Report del sostegno scolastico

Continua il sostegno scolastico nell’aula gentilmente messa a disposizione dalla parrocchia di Santi Urbano e Lorenzo, a Primaporta.

Le pagelle di febbraio sono state date e i bambini vanno dritti al termine dell’anno scolastico e questo è un periodo fondamentale per rimontare le materie in cui si va peggio e incrementare quelle in cui si hanno già buoni risultati, il supporto dei volontari perciò si fa determinante proprio in questi mesi.

Martedì 24 febbraio eravamo in rapporto quasi 1/1, volontari – bambini, ottima occasione per tutti.

Le materie vanno dalla matematica (espressioni per i più grandicelli, problemi e calcoli per i più piccoli) , al francese (siamo pochi volontari a conoscerlo perciò fatevi avanti) e inglese, italiano, storia, scienze.

Non ci sono grosse difficoltà perché, come tutti i bambini, imparano e assorbono velocemente, è che a volte presentano delle lacune che oltre a rallentarli nello svolgimento dei compiti, creano anche tutta una serie di insicurezze, perciò è importante anche motivarli e rassicurarli sulle loro capacità.

Siamo tutti nella stessa stanza e le distrazioni non mancano, perciò è auspicabile che il rapporto sia 1:1.

La formazione dei volontari è mista, laureati, studenti, insegnanti in pensione. Ognuno ci mette la propria esperienza di vita. Ovviamente capita che qualche regola di matematica ci sfugga, ma non c’è da preoccuparsi perché abbiamo dei testi su cui fare riferimento. Così come per le altre materie.

Non mancano i momenti di convivialità, cerchiamo di terminare 10 minuti prima per lasciare spazio anche a una piccola merendina.

Condividi -)Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter