Il catenaccio degli allievi stende il Tiber!

Nel giorno del X*anniversario di canonizzazione del nostro patrono, San Luigi Orione
gli Ercolini riescono nell’impresa in Coppa e strappano con i denti i 3 punti alla squadra vincitrice del campionato Us Acli

Mister Salvo conosce i limiti della propria squadra, che a differenza degli avversari risulta il fanalino di coda, per questo adotta il super-catenaccio, sei uomini in fase difensiva e soltanto uno in attacco, al quale viene chiesto pressing su tutta la metà campo avversaria.

 Gli ospiti, ben disposti in campo dal bravissimo mister Gabriele, iniziano l’arrembaggio, ci provano in tutti i modi, ma la muraglia granata non cede, persistendo per l’intera gara nel raddoppio di marcatura. Il ruolo in attacco ruota, al suo turno Florin si fa trovare preparato e con un preciso pallonetto inganna l’estremo difensore del Tiber, scagliando la palla contro la traversa per poi scendere in porta, dalla nostra postazione goal regolare ma l’arbitro, troppo distante lascia proseguire ignorando il goal-fantasma.

 L’assedio degli ospiti persiste ma gli Ercolini letteralmente chiusi in trincea non si distraggono, insaccano gli attacchi ma reggono i colpi come richiesto a gran voce dal loro mister.

È la volta del capitano Mihai che sfrutta una delle poche palle utili e ad 8 minuti dalla fine, infilza gli avversari con un preciso tiro nell’angolo opposto.
In difesa Cristian prende la squadra per mano, determinante la prestazione di Lois, sempre pronto nei contrasti e abile nelle ripartenze. Stefano Cau sceglie sempre il tempo giusto nel fermare le incursioni sulla fascia. Emiliano è il mastino tra gli Ercolini, regge il centrocampo servendo ottimi lanci in avanti. Alex non ha sbagliato nulla, vero pilastro in difesa, molto positiva la gara anche per Manuel, agile nel recupero e in fase di regia.

La prima vittoria di Coppa è arrivata e possiamo assicurarvi che il sapore vincente ha suscitato un gran appetito negli Ercolini che si preparano per il derby contro il Don Orione, in via della Camilluccia, venerdì 23 alle ore 18.45.
L’intera squadra dedica la vittoria ai gestori del  centro sportivo Roma Nord sempre disponibili ad accoglierci, credendo nel nostro progetto di integrazione e prevenzione al disagio giovanile, grazie a nome di tutta l’associazione e del nostro Presidente Monsignor D’Ercole!

Condividi -)Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento