Gli Ercolini di don Orione sbarcano in Sardegna

Inizia una nuova avventura per la nostra associazione, da questa settimana è nata una nuova realtà anche a Sassari

Sono stati coinvolti un gruppo di giovani rom della città sarda con l’intento di rafforzare il numero con ragazzi residenti in case famiglia. Il Presidente Luiu dell’Us Acli di Sassari ha accolto con entusiasmo questa nuova sfida educativa che continua ad utilizzare lo sport per salvare i giovani dalla strada, sollecitandoli ad una continua formazione e proseguo degli studi andando oltre all’obbligo scolastico. Importante l’attenzione della prima attività commerciale pronta a sostenere il progetto, il noto e rinomato Bar Azuni di Paolo Pintus.


Il Presidente degli Ercolini, monsignor D’Ercole, ha desiderato andare oltre le mura capitoline, iniziando proprio dalla città sarda a lui particolarmente cara, certo delle potenzialità dell’associazione da lui fondata, che continua a raccogliere ottimi risultati nella Capitale.
In progetto nuove destinazioni dove espandere il progetto orionino ma non anticipiamo nulla, intanto auguriamo tanto successo e soddisfazioni ai nostri Ercolini sassaresi…

Ajó ragazzi!!!

Condividi -)Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter

Lascia un commento